banner
logo
banner

Rubens, la Lupa e il Barocco

Da sabato 18 dicembre 2021 a domenica 30 gennaio 2022, opera del pittore Rubens presso i Musei Civici di Palazzo Farnese

Il dipinto "Romolo e Remo allattati dalla Lupa" è un olio su tela del pittore fiammingo di grandi dimensioni ed è stato prestato alla nostra città dai musei Capitolini per contraccambiare al nostro prestito del "Ritratto di Signora" di Gustav Klimt.

Il dipinto raffigura la leggenda dell’origine di Roma con i mitici Romolo e Remo che vengono nutriti dalla lupa nei pressi del Tevere. Il fiume romano è personificato nel vecchio di spalle, mentre l’albero che fa da fondale della scena è il fico ruminale sotto il quale avviene l’allattamento secondo i testi di Tito Livio e di Tacito. 
Quest'opera ha un forte legame con lo stemma di Piacenza in quanto nelle parte bianca del nostro stemma viene raffigurata la Lupa capitolina che simboleggia la stato di "civitas romana" e il conseguente dono delle insegne con la Lupa di cui la città, prima colonia fondata dai romani insieme alla gemella Cremona nel 218 a.C., fu omaggiata.

Il percorso di visita prevede un'accompagnamento sala per sala di piccoli gruppi attraverso gli appartamenti stuccati da Frisoni fino alla sala del trono e poi allo spazio "bomboniera" dell'alcova. Proprio qui si coglie il collegamento più forte con la presenza dei dipinti collegati a Papa Paolo III Farnese e al concilio di Trento.
L'alcova sarà retro illuminata con un particolare gioco di luci che valorizzerà gli stucchi e i dipinti.

 

 

Orari di apertura
martedì, mercoledì, giovedì: 10 -13 e 15 -18 
venerdì, sabato, domenica: 10 - 18 
Chiuso: 
1° gennaio (mattino), 1° novembre, 25 dicembre, 26 dicembre (mattino)


Tags: